Guadagnare bitcoin

 Le voci che i minatori di bitcoin sono riusciti a raggiungere un accordo ed evitare una "guerra civile" si sono dimostrate esagerate. Il 1° agosto alle 15:50 ora di Mosca, la blockchain di bitcoin si dividerà. Una criptovaluta alternativa, Bitcoin Cash, emergerà. Ethereum World News scrive su ciò a cui gli investitori dovrebbero essere preparati.

"L'hardfork (fork, split) avverrà perché un pool di minatori cinesi non era d'accordo con i parametri di un aggiornamento noto come SegWit2x, che aumenterà il blocco di calcolo da 1 a 2 megabyte. I dissidenti sono numericamente in minoranza, ma dietro di loro ci sono gigantesche "fattorie" cinesi di estrazione di bitcoin - hangar allineati con rastrelliere di GPU che "estraggono" la criptovaluta. La potenza di calcolo dei "ribelli" è grande, e semplicemente non è redditizio per loro galleggiare nella stessa barca delle masse di piccoli minatori. La nuova valuta basata sulla blockchain, chiamata Bitcoin Cash, aumenterà la dimensione massima del blocco a 8 megabyte. Tuttavia, la dimensione del blocco può variare a seconda delle esigenze del singolo minatore.

Inoltre, i creatori del nuovo sistema sostengono che è meglio protetto contro gli attacchi replay e wipe sul sistema di autenticazione blockchain.

Infine, Bitcoin Cash promette un ricalcolo più frequente della complessità. A causa della crescente potenza di calcolo, la complessità (la probabilità di calcolare un blocco, cioè di generare un'altra "moneta") viene ricalcolata ogni 2016 blocchi, o circa ogni due settimane. La probabilità di trovare un blocco ogni volta diventa più piccola e richiede più potenza di calcolo. Il ricalcolo più frequente della complessità gioca anche nelle mani dei grandi minatori, che potrebbero alla fine monopolizzare il processo di "mining" di bitcoin.

Quindi cosa succede dopo le 15:50 di domani? La maggior parte della comunità bitcoin suggerisce che Bitcoin Cash dovrebbe essere considerato un "altcoin", cioè una criptovaluta alternativa al bitcoin. Tuttavia, questo non è del tutto vero. La nuova criptovaluta ha la stessa storia del bitcoin. È solo che all'ora X, la blockchain si biforcherà ed emergeranno due linee alternative di bitcoin. Il risultato potrebbe essere il caos.

I partecipanti attivi nella "guerra civile" rassicurano gli investitori ordinari: i proprietari di Bitcoin, dicono, riceveranno un numero corrispondente di token Bitcoin Cash, mantenendo i loro vecchi bitcoin. In altre parole, raddoppieranno i loro capitali in criptovaluta in un istante. Tuttavia, in realtà, il denaro non cadrà dal cielo su tutti. Solo gli utenti che controllano le proprie chiavi private saranno in grado di ottenere la nuova criptovaluta. Così come quelli che usano intermediari (scambi di bitcoin e portafogli elettronici) che hanno sostenuto l'introduzione del Bitcoin Cash. Tuttavia, questi sono una minoranza. Scambi come itBit e Bisq, portafogli BitPay, Coinbase, Electrum e la maggior parte degli altri credono che ci sia solo un bitcoin e non riconoscono una nuova criptovaluta basata su di esso.

Di conseguenza, ci sarà una concorrenza feroce tra i due campi. Gli utenti i cui portafogli elettronici non supportano Bitcoin Cash possono iniziare a prelevare bitcoin in massa sui conti dei concorrenti per ottenere nuove "monete". Questo provocherebbe una guerra tra vecchi e nuovi bitcoin e potrebbe portare ad un crollo di tutte le criptovalute.


Il 14 novembre, l'aggiornamento Taproot, il primo aggiornamento della rete dal 2017, è stato attivato sulla blockchain bitcoin. Permetterà "contratti intelligenti" e renderà le transazioni più private e meno costose, scrive la CNBC.

Taproot include l'implementazione delle cosiddette "firme Schnor", che dovrebbero rendere le transazioni bitcoin più riservate, efficienti e meno costose. Inoltre, forse la cosa più importante, permette i "contratti intelligenti" sulla blockchain bitcoin.

Contratti intelligenti

La cosa più importante che Taproot porta sul tavolo è la capacità di entrare in "contratti intelligenti", sostiene Catherine Dowlin di Bitwise Asset Management. Ricorda che questa caratteristica è stata a lungo considerata il più grande vantaggio di Ethereum e di altre criptovalute di seconda generazione.

"I contratti intelligenti sono accordi digitali sostenuti da un codice software e memorizzati su una blockchain. È grazie a loro che esistono i settori della finanza decentralizzata, o DeFi, e dei token non scambiabili, o NFT. La maggior parte dell'attività associata avviene su Ethereum, rendendola la blockchain più usata.

Leggi anche: Un artista ha venduto una collezione NFT in un'ora e ha guadagnato circa 5,4 milioni di dollari

"Mentre è improbabile che il bitcoin sia mai flessibile come Ethereum in termini di contratti intelligenti, con Taproot la distanza tra i due si ridurrà", dice Dowlin. Questo probabilmente espanderà la portata della prima criptovaluta.

Transazioni con più firme

Taproot rende anche alcune categorie di transazioni più private. Le firme di Schnor permetteranno alle transazioni con più firme, cioè quelle che coinvolgono molti indirizzi, di non distinguersi in alcun modo.

Appariranno come transazioni standard a firma singola, il che dovrebbe garantire l'anonimato e la riservatezza dei partecipanti. Le transazioni con più firme sono utilizzate, tra l'altro.


guadagnare bitcoin

Популярные сообщения из этого блога

Come guadagnare bitcoin velocemente

Guadagnare criptovalute