Criptovaluta mining

 Non pronto per un rally: Bitcoin è fuori da un rally laterale, ma non sale ulteriormente 

Bitcoin ha raggiunto nuovi massimi storici questa settimana, riaffermando la sua leadership tra le attività finanziarie in più rapida crescita, dato che la principale criptovaluta del mondo è salita di 2,2 volte dall'inizio dell'anno.

Questa volta, i fattori tecnici, piuttosto che le notizie, hanno fatto sì che la valuta sfondasse la resistenza che non raggiungeva da un mese. A differenza dei casi precedenti, l'uscita del bitcoin da una prolungata scivolata laterale non ha innescato un successivo rally. Ma la maggior parte degli esperti si aspetta una continuazione dell'aumento, e ci sono ragioni per farlo. 

Gli investitori hanno spaventato gli speculatori 

I massimi della scorsa settimana avrebbero potuto essere raggiunti prima se non fosse stato per un allarmante incidente avvenuto a metà marzo. Nella notte di sabato 13 marzo, mentre la liquidità del mercato diminuiva, bitcoin ha iniziato a comprare pesantemente. Come risultato, il bitcoin ha facilmente sfondato la soglia dei 60.000 dollari e ha persino raggiunto nuovi massimi storici il 13 marzo. Normalmente, gli speculatori aumentano il numero di posizioni corte vicino a tali massimi, sperando che l'asset non superi il livello. Ma il crollo dei 60 mila dollari ha causato gli stop-order per chiudere gli short, il che ha solo rafforzato la crescita. 

Molti speculatori e robot di trading hanno iniziato a passare al lato lungo in previsione di un nuovo rally di bitcoin. Allo stesso tempo, è iniziata una vendita enorme, con molte offerte di diversi milioni di dollari che appaiono nella tazza del mercato azionario. Nel corso delle contrattazioni, era chiaro che si trattava di veri venditori, non di speculatori, che cercavano di muovere il mercato nella direzione che volevano, piazzando e ritirando le loro offerte. 

Da questo i giocatori esperti hanno tratto una semplice conclusione: qualche possessore di bitcoin molto grande ha deciso di fissare i profitti, ha fatto un salto di livello sul mercato poco liquido alla vigilia del fine settimana con soldi non molto grandi, costringendo i giocatori più piccoli ad unirsi agli acquisti, e in seguito li ha semplicemente "coperti". 

Tali situazioni (anche se molto più rare) si verificano anche nel classico mercato azionario con attività non molto liquide. Di conseguenza, la nuova ondata di crescita si è affogata molto rapidamente. È difficile dire se il grande venditore ha realizzato il suo obiettivo, ma ha spaventato il mercato. Inoltre, la falsa rottura del livello ha solo rafforzato le posizioni dei cripto-orso. 

Esattamente un mese (fino al 13 aprile), quando le quotazioni si avvicinavano a 60K$, tutti gli acquisti sono stati accolti con un aumento delle vendite. Bitcoin ha passato questo tempo in consolidamento, rimuovendo così tutto l'ipercomprato tecnico accumulato. Ma in questo modo, il modello di analisi tecnica "triangolo ascendente" si è formato sul grafico giornaliero, che, secondo l'opinione comune, si rompe nella maggior parte dei casi. E poi tutto è come al solito: un'altra rottura, chiusura degli short e acquisto in previsione di un nuovo rally. 

I driver di crescita rimangono in vigore 

Bitcoin ha ancora driver di crescita a medio-lungo termine, il principale dei quali è l'enorme quantità di liquidità finanziaria pompata nell'economia durante l'ultimo anno. Sia i grandi investitori che quelli al dettaglio vedono il mercato delle criptovalute principalmente come una copertura contro l'inevitabile inflazione globale, dato che il volume dei bitcoin è finito, a differenza di dollari, euro e (per certi versi) anche dell'oro. Gli speculatori sono ancora attratti dall'alta volatilità delle criptovalute e dall'opportunità di usare una grande leva, che è disponibile solo nel forex. 

Un certo numero di esperti crede che le azioni statunitensi siano ipercomprate, quindi il capitale sta cercando una diversificazione in altri mercati. Questo, tra l'altro, è stato il motivo di un continuo afflusso di fondi dai fondi occidentali nel mercato azionario russo per più di 20 settimane. 

Infine, il bitcoin è sempre più riconosciuto come un mezzo di pagamento e un'attività finanziaria a pieno titolo. "Si sentono costantemente parole di grandi investitori sul riconoscimento del bitcoin come un nuovo bene finanziario per conservare il valore. La settimana scorsa abbiamo assistito al trionfo dell'importante scambio di criptovalute statunitense Coinbase, che si è quotato al Nasdaq attraverso una quotazione diretta. Tutto questo mostra una crescente domanda di criptovalute. E il bitcoin, come una delle principali criptovalute, è il principale beneficiario di questo riconoscimento", dice la portavoce dello scambio di criptovalute Garantex, Tatiana Maksimenko. 

Anche l'analisi tecnica suggerisce che questo sviluppo è altamente probabile. Una solida rottura del "triangolo ascendente" è un forte segnale rialzista. Tuttavia, dobbiamo ricordare che dopo che il prezzo spesso testa il confine orizzontale del triangolo, in questo caso il livello di $60K, verso il basso, dopo di che la crescita di solito si rafforza. 

Sul grafico della coppia BTC - USD, la linea di supporto del trend rialzista a lungo termine, che è iniziato a metà dicembre dello scorso anno, è chiaramente visibile. Ora è appena sotto i 60K$, che dovrebbe essere considerato come un supporto tecnico molto forte. 

Scommesse sulla crescita 

Finora, tutte le previsioni di una correzione del bitcoin non si stanno avverando. Apparendo periodicamente in ipercomprato tecnico, la moneta è alleviata non da una correzione, ma da una posizione laterale.


criptovaluta mining

Популярные сообщения из этого блога

Come guadagnare bitcoin velocemente

Guadagnare bitcoin

Guadagnare criptovalute